CS Prima serie

IX. Rivista dell’Associazione Italiana di Studi Semiotici, 1992

cop provvisoria 9

Indice

Teorica
Siamo tutti degli agenti doppi
di Paolo Fabbri, p. 9

Monografica – Dialogo, iconicità, produzione artistica

Critica della ragione dialogica
di Augusto Ponzio, p. 27
L’estetica del formalismo russo nell’analisi critica di Medvedev-Bachtin
di Paolo Jachia, p. 40
Convenzionalità, indicalità, iconicità nei segni del silenzio
di Susan Petrilli, p. 50
Il dialogo con i classici: Christa Wolf e Cassandra
di Patrizia Calefato, p. 56
Poetica del materiale
di Angela Biancofiore, p. 63
Business art and art business: il “mestiere” dell’artista
di Valeria Maranò, p. 71

VIII. Rivista dell’Associazione Italiana di Studi Semiotici, 1991

cop provvisoria 8

Indice

Monografica – Le forme del valore
di Giuseppina Bonerba

Presentazione
di Giuseppina Bonerba, p. 9
Circolazione e trasformazione dei valori in Illusioni perdute di Balzac
di Bruno Bassi, Letizia Caronia, Massimo Franceschetti, Claudia Miranda e Antonio Tadiotto, p. 11
Assiologia implicita e assiologie figurative: i ragionamenti alchemici
di Giuseppina Bonerba, p. 31
Geometrie cognitive e passionali in To the Lighthouse di Virginia Woolf
di Sandra Cavicchioli, p. 42
La passione dei valori
di Paolo Fabbri, p. 56
Conigli, cognate e collaboratori. Il valore del pentimento e il pentimento dei valori
di Marco Jacquemet, p. 62
Le assiologie profonde nella percezione somatica del volto
di Patrizia Magli, p. 83
Fare come se
di Marina Mizzau, p. 98
Luci, paesaggi, ombre. Malattia “dolente” ed esperienza estetica nella Coscienza di Zeno di Italo Svevo
di Isabella Pezzini, p. 103
Semiosi e valore dell’esistenza. La teoria dei fenomeni transazionali in Donald Winnicott
di Maria Pia Pozzato, p. 118
Senso e valori. Timismo, schema corporeo, spazialità
di Patrizia Violi, p. 136
“Est-il-beau, est-il-laid?”. Aspects du discours esthétique du salonnier Denis Diderot
di Christina Vogel, p. 147
Approches structurales de la valeur
di Claude Zilberberg, p. 156

VI. Rivista dell’Associazione Italiana di Studi Semiotici, 1989

cop 6

Indice

Monografica – Semiotica ed epistemologia delle scienze umane
di Rossana Di Fazio e Roberta Maganotto

Introduzione
di Umberto Eco, p. 9

Relazioni
Senso e non senso
di Emilio Garroni, p. 14
La sémiotique et la linguistique en face de la stratégie
di Herman Parret, p. 31
L’eresia e la storia per un semiologo del cinquecento
di Valerio Marchetti, p. 54
Quattro tesi per una semiotica dello spettacolo
di Renato Tomasino, p. 90
Metodi e non metodi nella storia dell’arte
di Omar Calabrese, p. 100
Conoscenza tacita e discorsività
di Paolo Fabbri, p. 113

Interventi
Dai sensi al senso: annotazioni al margine di un seminario
di Maria Pia Pozzato e Costantino Marmo, p. 124
Sulla semiotica e sulla conoscenza. Sette piccole considerazioni
di Daniele Barbieri, p. 148
La strategia in semiotica
di Giovanni Bottiroli, p. 153
Modelli, analogia, semiotica
di Henk Verdru, p. 165

IV-V. Rivista dell’Associazione Italiana di Studi Semiotici, 1988

cop 4-5

Indice

Monografica – Punto di vista e osservazione. Analisi e tipologia dei discorsi (XIV Convegno AISS, Bologna 1986)
di Isabella Pezzini e Costantino Marmo
Presentazione
di Umberto Eco, p. 9
Riflessioni sul punto di vista
di Cesare Segre, p. 11
La teoria della ricezione. Identificazione retrospettiva dei suoi antecedenti storici
di Hans Robert Jauss, p. 21
Il punto di vista dal punto di vista di un neuroanatomo
di Ruggero Pierantoni, p. 40
Per una semiotica del discorso
di Algirdas Julien Greimas, p. 52

Atelier semiotica letteraria
Presentazione
di Paola Pugliatti, p. 61
Passaggio alla diacronia
di Sandro Volpe, p. 64
Il punto di vista enunciativo finzionale
di Sergio Cappello, p. 69
L’indice del romanzo. Alcuni problemi
di Margherita Di Fazio Alberti, p. 75
La verità nella massima
di Maria Teresa Biason, p. 79
Enunciazione e punto di vista nei Promessi Sposi
di Stefano Agosti, p. 84
Strategie della visione in To the lighthouse di Virginia Wolf
di Sandra Cavicchioli, p. 94
Cambiamenti di punto di vista e dislivelli narrativi in Liliana LLorando di Julio Cortàzar
di Giovanni Palmieri, p. 100
Borges o la prospettiva del sogno
di Maria Caterina Ruta, p. 106
L’inseguimento di Italo Calvino
di Alessandro Zinna, p. 111

Atelier semiotiche del figurativo 1
Presentazione
di Gianfranco Bettetini, p. 117
Dall’epistemologia esterna all’epistemologia interna. Qualche “idea ricevuta” in materia di punto di vista. E il loro contrario
di Jacques Fontanille, p. 120
Il terzo occhio
di Michèle Coquet, p. 133
Il punto di vista come concetto estetico
di Luc Régis, p. 136
Per una tipologia delle arti dette “astratte”
di Felix Thürlemann, p. 141
Verso la grammatica visuale della progettazione architettonica in Antonio Sant’Elia
di Gian Franco Arlandi, p. 146
La cornice e l’angelo. Il punto di vista di Bernini
di Giovanni Careri, p. 151
Il percorso del lettore. Dal teatro inanimato lo spettacolo possibile
di Lucia Corrain, p. 163

Atelier Semiotica testuale
Presentazione
di Pino Paioni, p. 171
Osservare l’osservatore. Alcune osservazioni generali su aspettualità e discorso
di Maria Pia Pozzato, p. 173
I punti di vista nella fruizione musicale
di Luca Marconi, p. 180
Anafora empatica
di Maria Elisabeth Conte, p. 184
Il testo costruisce l’oggetto figurativo: note sull’analisi femica testuale
di Amedeo De Dominicis, p. 190
Tre punti di vista
di Maurizio Ferraresi, p. 195
Una tecnica di esposizione del testo:le arti della predica nei secoli XIIIe XIV
di Maurizio Colmegna, p. 198

Atelier Metodologia e Scienze umane
Presentazione
di Marina Sbisà, p. 205
Determinismo, finalismo e spiegazione scientifica
di Daniele Barbieri, p. 207
Punto di vista e logica dell’azione
di Gianpaolo Proni, p. 211
Due punti di vista per una sociosemiotica
di Eric Landowski, p. 215
Punto di vista e spazialità nel linguaggio
di Patrizia Violi, p. 224
Il sesso del punto di vista
di Paola Bono, p. 228
Tre sistemi son necessari…
Manar Hammad, p. 234
Simulazione e interpretazione nella storiografia filosofica
di Costantino Marmo e Isabella Pezzini, p. 246

Atelier semiotiche del figurativo 2
Presentazione
di Francesco Casetti, p. 257
C.T. (campo totale) ovvero il punto di vista di Dio
di Antonio Costa, p. 259
Soggettiva d’autore
di Dario Tomasi, p. 267
A prima vista
di Ruggero Eugeni, p. 272
Punto di vista, soggettiva e soggettività
di Elena Dagrada, p. 275
Comico e punto di vista
di Stefano Ghislotti, p. 278
Rosebud: il nome della “Ruse” (un film di Greimas)
di Alain J.-J. Cohen, p. 285
Vista, montaggio, svista: a proposito di ricezione teatrale
di Giulia Ceriani, p. 292

Punti di intravisione
di Paolo Fabbri, p. 297

III. Rivista dell’Associazione Italiana di Studi Semiotici, 1987

cop 3

Indice

Teoretica
Tesi per un’oggettività semiotica
di Jean Petitot, p. 9

Monografica – I segni dell’autore
La Bibbia come “firma di Dio”: l’interpretazione cabalistica della Scrittura e del mito della “caduta delle lingue”
di Claude Gandelman, p. 28
La dedica: un microcosmo testuale
di Giuseppe Mininni, p. 34
Tra aforisma e trattato: la scrittura filosofica di Wittgenstein
di Patrizia Calefato, p. 44
L’immagine dell’autore. Tre scritti di Bachtin
di Augusto Ponzio, p. 56
Il ritratto di nessuno ovvero nessun ritratto
di Eugenia Paulicelli, p. 63
L’impossibilità dell’autobiografia: l’Amant di Marguerite Duras
di Mariagrazia Tundo, p. 71
I segni dell’antropologo. Note su Lévi-Strauss
di Maria Solìmini, p. 78
Maschere d’autore. Alle origini della Dissertatio seicentesca
di Pasquale Guaragnella, p. 85

Eventi
Fortuna di Goffmann a Clericy-La-Salle
di Franco La Cecla, p. 97
Il convegno del centro romano di semiotica
di Annette Zillich, p. 99

II. Rivista dell’Associazione Italiana di Studi Semiotici, 1986

copertina provvisoria 2

Indice

Monografica – Semiotica della ricezione (Convegno AISS, Mantova 1985)

Appunti sulla semiotica della ricezione
di Umberto Eco, p. 9
Figure della ricezione nella rappresentazione pittorica moderna
di Louis Marin, p. 23
Ricezione teatrale. Una semiotica dell’esperienza
di Marco De Marinis, p. 36
La ricezione di che cosa? Un modello per la percezione teatrale
di Benjamin Thorn, p. 46
Message in the bottle. Patologia nell’universo comunicativo metropolitano. Il caso di “seconda mano”
di Giovanni Palmieri, p. 55
L’opera letteraria nel giornale. Il lettore di secondo grado
di Margherita Di Fazio, p. 68
La “ricezione” fra teoria e prassi poetica
di Donatella Ferrari Bravo, p. 81
Il titolo, gli inizi e il senso del racconto. Per uno studio delle strutture esordiali della ricezione
di Gian Paolo Caprettini, p. 92
L’arte di arrangiarsi in musica
di Gino Stefani, p. 97

Studi e ricerche
Filosofia del linguaggio e modello del parlare. Sulla metodica del parlare comune di Ferruccio Rossi-Landi
di Augusto Ponzio, p. 117

Eventi
Semiotica e Bibbia
di Francesco Cravero, p. 147
Raccontare l’uomo: retorica e racconto nelle scienze umane
di Gianfranco Marrone, p. 154
Un’assenza visibile: l’autore nel testo narrativo
di Elena Dagrada, 158
La semiotica dei Promessi Sposi
di Giovanni Manetti, p. 160

I. Rivista dell’Associazione Italiana di Studi Semiotici, 1985

cop 1

Indice

Teoretica
Il discorso politico
di Paolo Fabbri e Aurelia Marcarino, p. 9

L’analisi dei film, oggi
di Francesco Casetti e Roger Odin, p. 25
Neighbours di Norman Mac Laren: un film-favola
di Roger Odin, p. 27
Strategia testuale e soggettiva in Spellbound
di Elena Dagrada, p. 40
Filmologia, semiotica, pragmatica: ipotesi di lavoro per l’analisi dei film
di Stefano Ghislotti, p. 54
“Erano anni che non vedevo mio padre”
di Michel Marie, p. 71
Strade per l’analisi
di Marc Vernet, p. 81
L’analisi della fiamma
di Raymond Bellour, p. 88
L’analisi dei film
di Gianfranco Bettetini, p. 92

Studi e ricerche
La grammatica della ricezione
di Lucia Corrain, p. 97

Eventi
Medio Evo: percorsi possibili
di Maria Palazzesi, p. 123
Le forme del sapere letterario
di Francesco Gnerre, p. 126

0. Rivista dell’Associazione Italiana di Studi Semiotici, 1984

cop 0

Indice

Presentazione, p. 7

Teoretica
L’epistola XIII e l’allegorismo medievale
di Umberto Eco, p. 13

Monografica – Carteggi. Le figure dell’epistolare
Tesi sulla corrispondenza, e post-scripta
di Alain J.J. Cohen, p. 35
La lettera che uccide
di Charles Grivel, p. 42
Da una lettera all’altra: figure dell’epistolario
di Henri Quéré, p. 62
Il singolare come miraggio epistolare
di Monique Schneider, p. 77
L’intimità dell’assenza. Forme della scrittura epistolare
di Patrizia Violi, p. 90

Studi e ricerche
Il pensiero metonimico
di Giovanni Bottiroli, p. 101
Iudex in fabula: il racconto giornalistico del caso Chinnici
di Marcello La Matina, p. 115

Eventi
Corrispondenze, coesione testuale, decostruzione a Urbino
di Patrizia Magli, p. 127
Gioco e giochi
di Rita Vallini, p. 133
Appunti sul convegno “Mondo classico: percorsi possibili”
di Pina Gorgoni, p. 135
Le forme del diario a Bressanone
di Radiana Nigro, p. 138
Il convegno dell’Associazione Italiana di Studi Semiotici
di Roberto Benatti e Lucia Corrain, p. 142